IL LUTTO

Farmacologo,è scomparso a 77 anni
La medicina bresciana perde il professor Spano

È scomparso ieri all’età di 77 anni Pier Franco Spano, professore emerito di farmacologia all’Università degli Studi di Brescia. Dal 1983 era stato ordinario  alla facoltà di medicina di viale Europa, di cui fu anche preside dal 1988 al 1991. Nell’ambito dell’ateneo bresciano aveva ricoperato gli incarichi di  presidente del Consiglio della Ricerca e membro del Senato Accademico dal 2000 al 2006. È stato membro di numerose Società Scientifiche nazionali e internazionali, oltre a essere stato uno dei tre soci fondatori della Società Italiana di Neuroscienze.  Nel 2006 era stato nominato presidente onorario della Lega Italiana per la lotta contro la malattia di Parkinson e le Sindromi Extrapiramidali.
DURANTE la sua lunga carriera accademica ha formato numerosi allievi che occupano posizioni di rilievo nella ricerca biomedica in Italia, in Europa e negli Usa. Lo scorso 16 novembre aveva ricevuto il «Camillo Golgi Medal Award 2017».
I funerali saranno celebrati domani alle 10.30 nella chiesa di San Giovanni, partendo alle 10.15 dall’obitorio degli Spedali Civili.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *